AUGURI DI NATALE

Il 17 dicembre scorso, il cardinale Kevin Farrell, Prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, ha ricevuto una delegazione del Rinnovamento Carismatico Cattolico per la cerimonia ufficiale di nascita di CHARIS, il nuovo servizio unico per il Rinnovamento. Ha inizio una nuova fase, in continuità con ciò che è stato vissuto in 50 anni di storia, particolarmente con l’ICCRS e la Fraternità Cattolica.

Dopo il discorso molto incoraggiante del cardinal Farrell, ho potuto prendere la parola. Dopo aver ringraziato tutte le persone presenti, e specialmente Jim Murphy e Gilberto Barbosa, presidenti dell’ICCRS e della Fraternità Cattolica, ho insistito sull’importanza dell’umiltà. In questo periodo di Natale, l’incarnazione del Figlio di Dio ci mostra la strada da percorrere: « Il quale, pur essendo di natura divina, non considerò un tesoro geloso la sua uguaglianza con Dio; ma spogliò se stesso, assumendo la condizione di servo e divenendo simile agli uomini » (Fil 2, 6-7).

La Chiesa ci chiama a far conoscere sempre di più la grazia del battesimo nello Spirito e ad essere testimoni della comunione. È una bellissima chiamata che non ci deve far dimenticare che il servizio della Chiesa passa sempre per la via dell’umiltà. È nella misura in cui accetteremo di somigliare a Gesù, mansueto e umile, che potremo rispondere a questa chiamata del Signore.

Contemplando il bambino del presepe, vi invito tutti a pregare perché siamo umili servi di Dio.

Auguro a tutti voi una santa e lieta festa di Natale.

Jean-Luc Moens
Moderatore di CHARIS

MOSTRA DI PIÙ

Comunicato
del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita

Dal prefetto Farrell la consegna del decreto di erezione, degli statuti e delle nomine




Il 17 dicembre 2018 il cardinale Kevin Farrell, prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, ha consegnato il decreto di erezione di Charis e di approvazione dei suoi statuti e il decreto di nomina del primo moderatore, dei membri del Servizio internazionale di comunione e dell’assistente ecclesiastico del nuovo organismo di servizio internazionale per tutte le realtà del Rinnovamento Carismatico Cattolico.

Questi decreti sono stati ricevuti dal moderatore di Charis, Jean-Luc Moens, alla presenza dell’assistente ecclesiastico di Charis, padre Raniero Cantalamessa, le persone incaricate dal Santo Padre Francesco di avviare Charis, nonché i presidenti dell’International Catholic Charismatic Renewal Service (ICCRS) e della Catholic Fraternity of Charismatic Covenant Communities and Fellowships.

MOSTRA DI PIÙ

Notizie

Siti d'interesse

Contatti

Per qualsiasi domanda, non esitate a contattarci.

Scriveteci un messaggio

lasciare vuoto:

Il nostro indirizzo

Palazzo San Calisto
      Piazza di San Calisto 16
      00153 Roma